L'attacco al muro.JPG

SCUOLA DI TEATRO

Diretta da Flavio Albanese e Marinella Anaclerio

«...i due libri su’ quali ho più meditato,  e di cui non mi pentirò mai
di essermi servito,  furono il Mondo, e il Teatro ».  
Carlo Goldoni, Memorie italiane

Scuola di Teatro è un progetto della Compagnia del Sole per studiare, approfondire e praticare il Teatro, con un’attenzione particolare al metodo di lavoro dell’attore ed all’ analisi del testo per la messa in scena. Benvenuti dunque, appassionati, studenti, professori, insegnanti, pubblico curioso, giovani e meno giovani, se avete come noi, l’ambizione di imparare a leggere i due grandi libri, quello della Vita e quello del Teatro.

 

Iniziamo il primo trimestre di Scuola di Teatro lavorando sul tema della Commedia e le sue diverse declinazioni in Goldoni, Shakespeare e Platone, perché riteniamo che sia propedeutico al viaggio che ci porterà verso quel vasto territorio di ispirazione che si trova ai confini del visibile e dell’invisibile, in quell’arcobaleno che unisce il pubblico con gli attori, il Teatro appunto.

 

I testi scritti bene nascondono infallibili metodi di recitazione e chiavi interpretative. Recitare un testo scritto bene è più facile per un attore che riesce a riconoscere queste “chiavi”, come se maestri Platone, Shakespeare e Goldoni avessero scritto una “partitura” nascosta e potessero ancora parlarci. Commedia e Tragedia non sono mai così distinte nella vita come nel teatro, ma si alternano e a volte si confondono, come in uno spartito di Mozart, creando quelle sfumature essenziali che un attore deve riconoscere per ricreare in Teatro la Vita. Chi cerca la vita trova la forma, chi cerca la forma trova la morte scriveva il regista e pedagogo russo Stanislavskij. Il lavoro di un attore è tutto qui.

 

Riteniamo fondamentale condividere con i partecipanti alla Scuola di Teatro anche il lavoro che quotidianamente pratichiamo in scena, e per questo la Scuola si avvarrà della consulenza e della collaborazione dei professionisti che le danno vita. Loris Leoci attore, musicista e docente di recitazione, condurrà le lezioni dedicate a Goldoni in cui interverranno Flavio Albanese e Marinella Anaclerio.

 

Il percorso trimestrale comprende, oltre al ciclo di lezioni, uno spettacolo sul Menone, celebre dialogo platonico in cui Socrate e Menone, indagando il tema dell’insegnabilità della virtù, finiscono per scoprire l’immortalità dell’Anima. Lo spettacolo sarà preceduto da un incontro online con Enrico Piergiacomi, Storico della Filosofia, esperto di Teatro e del lavoro dell’attore sui dialoghi di Platone, che analizzerà il rapporto fra i dialoghi di Platone e il Teatro. Inoltre, i partecipanti alla Scuola di Teatro saranno invitati ad assistere alla lezione spettacolo “L’Oro della Commedia”, in cui Flavio Albanese, attore, regista e direttore della Compagnia del Sole, racconterà con un percorso a ritroso nel tempo, la storia della commedia italiana: dai cartoni animati alla Commedia dell'Arte.

 

Un ulteriore appuntamento online sarà realizzato insieme a Mace Perlman da New York, allievo di Marcel Marceau e Giorgio Strehler, profondo conoscitore di Commedia dell’Arte e del teatro di Shakespeare. Con lui indagheremo il senso del comico nelle tragedie shakespeariane, in lingua italiana e inglese.

SCUOLA DI TEATRO
Direzione Flavio Albanese e Marinella Anaclerio
Condotta da Loris Leoci
con 
Flavio Albanese, Marinella Anaclerio,
Enrico Piergiacomi, Mace Perlmann, Alberto Bellandi, Titino Carrara.
Dai 16 anni in su
Teatro Anche Cinema di Bari
Primo Trimestre ottobre/novembre/dicembre

 

 

Il lavoro dell’attore dal testo alla scena e Carlo Goldoni

Diretto da Loris Leoci

 

Il comprende un incontro con Marinella Anaclerio e tre incontri con Flavio Albanese.

 

La musica ci emoziona quando è intimamente legata ad un avvenimento particolare, ad un ricordo, ad un istante irripetibile. Tutto questo avviene spontaneamente. Senza controllo. Il fine della poesia è esattamente lo stesso. La poesia evoca suoni, immagini, colori che sono ancestralmente contenuti nelle parole che a loro volta sgorgano e si fanno strada attraverso quei rivoli misteriosi chiamati "Ricordi". La domanda è: può un attore far suonare le parole a tal punto da farle diventare musica?

Ed ancora: può un attore diventare strumento musicale? La risposta è… Forse! Dipende dalla sua generosità. Nei confronti del pubblico (sicuramente!!) e (soprattutto!!!) nei confronti dei compagni di scena. Condividere uno spazio scenico significa suonare gli strumenti degli altri come fossero i nostri. Come raccontare una storia? Perché raccontarla? Prenderemo in prestito le parole ed i pensieri di Carlo Goldoni per cercare una risposta a queste domande.

 

Su cosa lavoreremo

Il Training dell’attore

Lavoro sull’ensemble

Tecniche d’ Improvvisazione

Analisi dell’azione scenica

Analisi del Testo

Presenza scenica

I meccanismi del comico

Tempi e ritmi

 

Metodologie

Il lavoro dell’attore dal testo alla scena e l’improvvisazione.

 

Finalità

Corso introduttivo al mestiere dell’attore del regista, e alle diverse professionalità di una Compagnia di teatro.

 

Incontro preliminare

Venerdì 16 ottobre 2020, ore 19:30 - 21:00

Incontro conoscitivo con i docenti della Scuola ed introduzione alle tematiche del corso.
Docenti: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Foyer del Teatro Anche Cinema di Bari


10 lezioni in formazione frontale

1. Martedì 20 ottobre 2020, ore 19.30 - 22.00
Introduzione al Bugiardo di Goldoni e alle tecniche della Commedia
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Teatro Anche Cinema di Bari

2. Mercoledì 28 ottobre 2020, ore 19.30 - 22.00
Scritture sceniche a confronto nell'opera di Goldoni, Shakespeare e Molière
Lettura e analisi del I Atto del Bugiardo di Goldoni, del Don Giovanni di
Molière e del Primo Coro dell'Enrico V di Shakespeare
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Docente in DaD: Mace Perlman allievo diretto di M. Marceau e G. Strehler,
esperto di Commedia dell'Arte e Teatro di Shakespeare)
Teatro Anche Cinema di Bari
 
3. Mercoledì 04 novembre 2020, ore 19.30 - 22.00
Prove di lettura a tavolino e introduzione ai tempi comici partendo dalla
scrittura di Goldoni Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese,
Maria Anaclerio
Teatro Anche Cinema di Bari

4. Mercoledì 11 novembre 2020, ore 19.30 - 22.00
Approfondimento su Carlo Goldoni e sulla Commedia dell'Arte, storia delle
famiglie d'arte e meccanismi della Commedia all'improvviso
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Contributo didattico online: Titino Carrara
Teatro Anche Cinema di Bari

5. Mercoledì 18 novembre 2020, ore 19.30 - 22.00
Maschere, distribuzione dei ruoli e analisi dei caratteri: Vecchi,
Innamorati, Servi, Capitani
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Teatro Anche Cinema di Bari

6. Mercoledì 25 novembre 2020, ore 19.30 - 22.00
Il Teatro, Platone e il Menone
Analisi del Comico nei dialoghi di Platone
Introduzione nel testo del Bugiardo di scene da Molière e Platone
Presentazione e analisi di scene dal Bugiardo di Goldoni
Tecniche di Commedia
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Docenti in DaD: Enrico Piergiacomi (filologo classico ed esperto di tecniche
teatrali in Platone)
Teatro Anche Cinema di Bari

7. Mercoledì 02 dicembre 2020, ore 19.30 - 22.00
L'azione scenica in Commedia
Il lavoro sulle azioni fisiche in Stanislavskij e Grotowsky
La Commedia nella pedagogia della Scuola russa
Movimento scenico e biomeccanica
Presentazione e analisi di scene dal Bugiardo di Goldoni
Tecniche di commedia
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Docente in DaD: Alberto Bellandi (maestro d'armi, esperto in azione scenica,
allievo diretto Nicolaj Karpov presso il GITIS Mosca)
Teatro Anche Cinema di Bari

8. Mercoledì 09 dicembre 2020, ore 19.30 - 22.00
Da Shakespeare a Goldoni. Tragedia e Commedia in Shakespeare. Presentazione
e analisi di scene dal Bugiardo di Goldoni. Tecniche di Commedia.
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Contributo didattico online: Mace Perlman (allievo diretto di Marcel Marceau
e Giorgio Strehler, esperto di Commedia dell'Arte e del Teatro di
Shakespeare)
Teatro Anche Cinema di Bari

9. Mercoledì 16 dicembre 2020, ore 19.30 - 22.00
Presentazione e analisi di scene dal Bugiardo di Goldoni
Tecniche di Commedia
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Teatro Anche Cinema di Bari


10. Venerdì 18 dicembre 2020, ore 17.00 - 19.30
Prova "filata" di tutte le scene studiate
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio
Teatro Anche Cinema di Bari
 
2 incontri di tipo esperienziale

1) Domenica 20 dicembre, ore 17.00 - 19.30
Prova tecnica generale in presenza degli allievi
Laboratorio "Scenotecnica", destinato ad introdurre gli allievi alle varie
discipline necessarie allo sviluppo dell'azione drammatica. Importante è per
i giovani allievi comprendere il rapporto che lega l'attore allo spazio
scenico. Gli alunni avranno la possibilità di assistere dal vivo alla
nascita sul palcoscenico dello spettacolo "L'oro della Commedia", assistendo
a tutte le fasi di allestimento. Si tratta di un'attività esperienziale che
pone l'allievo al centro della costruzione della messa in scena teatrale.
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio

2) Lunedì 21 dicembre, ore 17.00 - 22.00
Prova filata in presenza allievi e incontro finale con analisi del lavoro
svolto in relazione a tutte le attività laboratoriali affrontate durante il
Corso
Laboratorio "Pratica attoriale", destinato ad introdurre gli allievi alle
tecniche di recitazione tipiche della Commedia. I partecipanti, osservando i
docenti del Corso in azione potranno approfondire elementi di regia e
dell'arte di stare in scena: rapporto tra testo e scena, prossemica e
semiologia dello spazio, uso del corpo e del linguaggio teatrale, percezione
del corpo in scena.
Docenti in presenza: Loris Leoci, Flavio Albanese, Maria Anaclerio

CALENDARIO ALLESTIMENTO "L'ORO DELLA COMMEDIA"

7 prove di allestimento dello spettacolo "L'oro della Commedia " della
Compagnia del Sole

Attività propedeutiche agli incontri esperienziali del 20 e 21 dicembre
destinati agli allievi del Corso


1) Giovedì 10 dicembre
Prova lettura testo dello spettacolo "L'oro della Commedia"

2) Venerdì 11 dicembre, ore
Prova proiezioni video e audio dello spettacolo

3) Sabato 12 dicembre, ore
Prova canzoni e citazioni da artisti famosi della Commedia

4) Domenica 13 dicembre
Prova della scena dei Mémoires di Goldoni con effetti audio

5) Lunedì 14 dicembre
Prova d'assieme

6) Martedì 15 dicembre
Prova d'assieme con tecnica audio e video

7) Sabato 19 dicembre
Premontaggio e prova tecnica

Sponsor:
VILLA ANACLERIO B&B
Viale delle Ginestre, 173 Parchitello | Torre a Mare (BA)
 

A chi frequenterà il trimestre la Compagnia del Sole rilascia un attestato di partecipazione.

MODALITÀ DI SELEZIONE

È possibile candidarsi inviando una mail a , allegando curriculum vitae e lettera motivazionale (max. 1500 caratteri) entro e non oltre le ore 15:00 del 18 ottobre 2020. Si prega di indicare nell’oggetto della mail “Scuola di Teatro”. 

La direzione si riserva di selezionare max. 16 allievi. 


MODALITÀ D’ISCRIZIONE E COSTI

L’iscrizione è confermata tramite:
-    Versamento su C/C intestato a “Associazione culturale Compagnia del Sole” di €210 per l’intero trimestre, da effettuare entro le ore 23.00 del 19 ottobre 2020, specificando nella causale “Nome e Cognome - Rata trimestrale Scuola di Teatro 2020”. Oppure tramite pagamento in 2 tranche: prima rata di €110 entro le ore 23.00 del 19 ottobre 2020 e seconda rata di €100 entro le ore 23.00 del 20 novembre 2020, specificando nella causale “Nome e Cognome - Prima tranche Scuola di Teatro 2020”per la prima rata e “Nome e Cognome - Seconda tranche Scuola di Teatro 2020” per la seconda rata. Le quote indicate sono da versare tramite bonifico bancario intestato a: Associazione culturale Compagnia del Sole, Banca Sella, IBAN IT73U 03268 04000 052577784610. 
-    Invio del modulo d’iscrizione compilato e firmato a segreteria.compagniadelsole@gmail.com accompagnato da copia della ricevuta di avvenuto bonifico della quota d’iscrizione. 
-    La Direzione valuterà eventuali candidature  ricevute oltre i limiti temporali prestabiliti.

 

Per maggiori informazioni sul corso e sulle lezioni online:

www.compagniadelsole.com

segreteria.compagniadelsole@gmail.com

Tel. Compagnia: + 39 328 399 8522

Loris Leoci (Docente coordinatore del corso): +39 3285452329  

 

 

DOCENTI

 

Loris Leoci

Attore e musicista pugliese. Attore stabile della “Compagnia del Sole”, diretta da Flavio Albanese e Marinella Anaclerio. Con la “Compagnia Diaghilev” prende parte a produzioni con la regia di Massimo Verdastro, Damiano e Paolo Panaro. Lavora con la “Compagnia Progetto U.R.T”. di Jurij Ferrini. Fra le produzioni: Macbeth, Riccardo III, La Locandiera. È fra i protagonisti dell’operetta Il Giovane Artù prodotta dalla “Fondazione Petruzzelli”. Con Vittorio Continelli porta avanti da anni lo studio sull'opera Orlando Furioso di Ariosto. Intensa la sua attività di formatore teatrale per ragazzi in scuole ed associazioni pugliesi, in particolar modo con la scuola “Musica e Arte” diretta da Isabella Minafra.

 

Flavio Albanese

Attore e Pedagogo, Diplomato alla  “Scuola di Teatro” diretta da Giorgio Strehler e GITIS-Eatc Laboratorio triennale per pedagoghi, registi e attori diretto da Jurij Alschitz. Direttore della Compagnia del Sole, collabora dal 2006 al Piccolo Teatro di Milano come attore, regista e coordinatore di progetti speciali ed internazionali. Dal 1986 a oggi ha messo in scena come attore, regista, curatore di traduzioni e adattamenti: Omero, Virgilio, Moliere (Il Tartufo con Toni Servillo), Sarah Kane, C. Goldoni, Platone, Shakespeare, S. Beckett, Goethe (Faust I Regia di Giorgio Strehler), Plauto, Aristofane, F. Dostoevskij, A. Cechov, F. Niccolini. Ha collaborato come regista con la Famiglia d'Arte Carrara. Insegna Commedia dell’Arte e Interpretazione in accademie italiane ed internazionali.

 

Marinella Anaclerio

Attrice regista drammaturga e pedagoga teatrale. Direttore della Compagnia del Sole. Dal 2000 al 2007 è direttrice didattica della Scuola di avviamento al teatro del Teatro Stabile di Ancona. Dopo la laurea in Lettere moderne, a cui affianca alcuni studi musicali (pianoforte e canto), studia con: Michail Butchievic, Iben Rasmussen, Massimo Castr e Yves Lebreton. Nel 1998, si diploma presso GITIS - EATC frequentando un laboratorio triennale diretto da Jurij Alschitz. Ha lavorato con Tony Servillo per circa dieci anni in qualità di regista assistente. Ha firmato regie di livello nazionale ed internazionale: Il Miles gloriosus di Plauto, I Karamazov di Dostoevskij, Guerra di Lars Norén, La trilogia della seduzione di Carlo Goldoni, Love&Money di Dennis Kelly, Monsieur de Pourceaugnac di Molière e Florestina per la storica Famiglia d’arte Carrara. Autrice dei libretti e regista delle opere Il Giovane Artù ed Aladino e la sua lampada per la Fondazione Petruzzelli. Ha collaborato a progetti con L’università Carlo Bo di Urbino, con il Dipartimento di fisica della Statale di Milano, con l’Università Aldo Moro di Bari, con l’Università Popolare di Cremona.

 

Mace Perlman

Mimo e attore di formazione classica, avendo studiato presso l’École Internationale de Mimodrame Marcel Marceau di Parigi (1982-84) e presso la Scuola di Teatro diretta da Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano (1987-93), dove ha recitato nell’ Arlecchino, servitore di due padroni di Goldoni e nel Faust di Goethe. Nel 1987 riceve il premio Robert M. Golden dalla Stanford University per la sua eccellenza nello sviluppo delle attività dello studioso assieme a quelle di attore. Si specializza nel rapporto tra la pratica della commedia dell’arte e i grandi testi del repertorio teatrale dell’Inghilterra, della Francia, e dell’Italia. Mace ha tradotto, messo in scena, e recitato: Shakespeare, Molière, Marivaux, Goldoni, Pushkin, Dostoevskij, e Cechov. Ha insegnato masterclass di recitazione presso più di 25 conservatori ed università, sia in USA che in Europa. Ultimamente, lavora presso lo Zoppé Family Circus.

 

Enrico Piergiacomi

Cultore della materia di Storia della filosofia antica e collaboratore di ricerca della cattedra di Storia del teatro dell’Università degli Studi di Trento, nonché Visiting Researcher presso il Centro per le Scienze Religiose della Fondazione Bruno Kessler di Trento (FBK-ISR). Da settembre 2019, è inoltre coinvolto nel progetto SPIDER (Science and Philosophical Debates: A New Approach towards Ancient Epicureanism), a cura dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Studioso di filosofia, scienza e teatro, è specialista del pensiero teologico antico e delle sue ricadute morali, dei Presocratici, dei filosofi ellenistici, della ricezione dell’Epicureismo in età moderna. Ha pubblicato numerosi studi su riviste scientifiche di filologia classica e di storia della filosofia antica, sia nazionali che internazionali. Pubblica regolarmente sulle riviste Doppiozero e Teatro e Critica. Cura il progetto di alta divulgazione scientifica dal titolo Teatrosofia, dedicato alla ricostruzione delle idee dei filosofi antichi sull’arte dell’attore.

Titino Carrara

Titino Carrara ha dedicato tutta la vita al teatro. Il padre Tommaso, detto Maso, nel 1948 costruisce a mano un Teatro Mobile di 500 posti chiamato Il Piccolo Carro di Tespi e con la moglie Argia Laurini fonda la compagnia italiana di Prosa Carrara-Laurini. Titino debutta a dieci anni e prosegue la sua attività al seguito del Carro dei Tespi della famiglia, spostandosi in tutto il Nord Italia, fino al 1965, quando i Carrara si fermano a Valdagno (VI). È l’Italia del dopoguerra, un’Italia distrutta, ma in fermento di ricostruzione, in scena e fuori di scena. Titino racconta la storia in due spettacoli: Strada Carrara (per la regia di Laura Curino) attraverso gli occhi del padre Tommaso e in Manuale d’attore (con Laura Curino e Giorgia Antonelli) dove Titino si racconta partendo dal teatro Mobile per arrivare ai giorni nostri, alle tournée internazionali nei più grandi teatri del mondo indossando la maschera di Arlecchino. Nel 1975 nasce poi il Teatro Stabile di Innovazione La Piccionaia di cui è Direttore Artistico insieme a Carlo Presotto, una rete di professionisti accomunati dal progetto di costruire e diffondere la cultura del teatro con particolare attenzione alla nuove generazioni, realizzando spettacoli, laboratori, eventi performativi e progetti culturali che narrano la realtà contemporanea, le sue tensioni, la sua complessità. 

 

Alberto Bellandi

Maestro d'armi, insegnante di Biomeccanica, coreografo e musicista. Partecipa al corso biennale di formazione teatrale presso il Centro Universitario Teatrale di Brescia “C.U.T. la Stanza” (1996). Ha conseguito Diploma di attore nel 1999 presso il Centro Internazionale La Cometa, diretto da Nikolaij Karpov. Attore e danzatore della compagnia L’impasto, Comunità teatrale nomade dal 2000 al 2003 (L’agenda di Seattle, Il quartiere). Attore nella compagnia di Beato e Angelica (Il servitore di due padroni, Il bugiardo, Il borghese gentiluomo, Gli Eneadi), Teatropersona (Theresienstadt), Balletto Civile (Creatura). Collabora come responsabile dei movimenti di scena agli spettacoli Il borghese gentiluomo e i Karamazov per la regia di Marinella Anaclerio; Romeo e Giulietta e Le nozze di Figaro regia di Gigi Proietti; Coriolano  regia di Roberto Cavosi; Molto rumore per nulla, Come vi piace e Il mercante di Venezia regia di Loredana Scaramella; Eroi di Alessandro Berti; I due gemelli Veneziani e Arlecchino Don Giovanni per la compagnia Pantakin da Venezia. Tiene laboratori di Movimento scenico presso : Centro internazionale la Cometa di Roma, Teatro della Dodicesima  di  Roma, Nuovo spazio Teatro di  Nettuno, Le città del teatro di  Ancona, Scuola popolare di teatro C.S.S. di Udine.

logo2.jpg

Compagnia del Sole

 

Via G. Laterza 11, 70125 − Bari

info@compagniadelsole.com

Cellulare: 328 399 85 22

P.IVA: 07000960729

Compagnia del Sole

Disclaimer

Cookie policy

Privacy policy

  • Facebook - cerchio grigio
  • Twitter - cerchio grigio
  • YouTube - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio

© 2019 -  Proudly created by Creativeintelligence